Caricamento Eventi

« All Eventi

  • Questo evento è passato.

Hanif Kureishi apre Scrittura Festival a Ravenna

Ravenna  22 maggio ore 17:30

Evento Navigation

hanif-kureishi-002

Lunedì 22 maggio inizia ScrittuRa Festival che si svolgerà in diversi luoghi della città di Ravenna fino al 28 maggio per poi riprendere dal 8 all’11 giugno a Lugo.

Ad aprire il festival sarà Hanif Kureishi, scrittore pluripremiato incluso dalla rivista “The Times” tra i 50 scrittori di lingua inglese più importanti dal 1945 a oggi ed stato candidato all’Oscar come sceneggiatore. L’autore incontrerà il pubblico nella prestigiosa Sala Dantesca della Biblioteca Classense alle 18.30. Kureishi divenuto autore di culto con libri come “Il Budda delle periferie” dialogherà con lui Davide Tortorella, traduttore e autore televisivo.

Kureishi sarà in Italia per due soli appuntamenti uno al Salone del Libro di Torino e uno a Ravenna per Scrittura Festival.

Nel suo ultimo “Uno Zero” (Bompiani) narra le vicende di Waldo, celebre regista con una carriera di successi e premi alle spalle, per nulla rassegnato alla mortificazione di dover passare la vecchiaia da recluso in casa, a causa di una salute malferma,  è intossicato dal sospetto che la bella e devota moglie Zee, molto più giovane di lui, abbia un amante, Eddie: “più di un conoscente e meno di un amico”, un giornalista cinematografico più sveglio che competente, un parassita gradualmente annidatosi nelle loro esistenze col pretesto di rendersi utile. Diventato voyeur della propria dimora e della propria quotidianità, l’udito amplificato da un apparecchio e teso a interpretare qualunque fruscìo, Waldo accumula con pazienza le prove del tradimento e medita una vendetta squisita. “Com’è banale e sconvolgente, e rassicurante, svegliarsi e scoprire che la tua amata è diventata un’estranea che ama un estraneo.” E com’è soprendente la maniera in cui Kureishi punta il suo sguardo corrosivo sulla condizione umana, su come si affronta il passare del tempo, sulla vita di coppia messa alla prova dalla vita come dalla prospettiva della morte.

Una commedia nera di sesso e perdono, rabbia e narcisismo, decadenza e consolazione.

HANIF KUREISHI è nato a Londra da padre pakistano e da madre inglese, ha studiato filosofia al King’s College di Londra. È romanziere, drammaturgo, sceneggiatore (e per una volta anche regista: London Kills Me (1991). Ha scritto le sceneggiature per i film di Stephen Frears My Beautiful Laundrette (1985, nomination al premio Oscar come migliore sceneggiatura) e Sammie e Rosie vanno a letto (1987), e per The Mother (2003), Venus (2006) e Le Week-End (2013) di Roger Michell. Dal romanzo Nell’intimità (Bompiani, 2000), Patrice Chéreau ha tratto il film vincitore al Festival di Berlino 2001, Intimacy. Bompiani ha pubblicato inoltre Il Budda delle periferie (1990), Il dono di Gabriel (2002), Il corpo (2003), Il mio orecchio sul suo cuore (2004), Ho qualcosa da dirti (2008), L’ultima parola (2013), Le Week-end (2014) e gli interventi politici Otto braccia per abbracciarti (2002) e La parola e la bomba (2006). Kureishi è stato nominato Chevalier de l’Ordre des Arts ed des Lettres, e Commander of the Order of the British Empire. Tra i numerosi premi ricevuti, il PEN/Pinter Prize.  Il suoi libri sono stati tradotti in trentasei lingue. “Uno zero” è il suo ultimo romanzo appena pubblicato da Bompiani.

L’incontro sarà preceduto alle 17.30 da una performance che unisce parole e musica nei chiostri della biblioteca Classense realizzata dai ragazzi di “Tessere di inchiostro”, progetto nato dalla collaborazione di ScrittuRa festival con il liceo scientifico A. Oriani di Ravenna.

Dettagli

Data:
22 maggio
Ora:
17:30
Categorie Evento:
,

Luogo

Biblioteca Classense
Via Alfredo Baccarini, 3
Ravenna, Italia
+ Google Maps
Telefono:
0544 482112